Conoscenza infinita?

Per sostenere il proprio credo che non esiste Dio, l’ateo è obbligato a dimostrare la conoscenza infinita, il che equivale a dire: «Ho conoscenza infinita che non esiste alcun essere con conoscenza infinita» — Ravi Zacharias

Giona

Quella di Giona è l’incredibile storia di un profeta che, dopo essere stato inghiottito da un gran pesce e vomitato sulla riva, a malincuore ha portato la reprobe città di Ninive al pentimento. Il racconto biblico è spesso criticato dagli scettici a causa del suo contenuto miracoloso: Una tempesta mediterranea, invocata e dissipata da Dio…

Svendere Gesù

Qualunque sia il tuo problema, la soluzione è Gesù! Mai sentito niente del genere? O altre varianti sul tema? Mi spiace, ma se si cerca di attirare il non credente a Gesù così, si sta difatti predicando un falso vangelo. Se da un lato è vero che lo Spirito Santo che riceve il credente nato…

Gli atei e le leggi della scienza

«Gli atei adorano parlare di leggi della scienza e leggi della logica. Parlano come se esistessero dei valori morali assoluti in base ai quali i Cristiani sono stati incriminati qualche minuto fa per non averli rispettati. Ma chi è l’ateo per parlarci di leggi? In un universo materialista non ci sono leggi, tantomeno leggi morali…